RILANCIARE IL “BLU DELLE OLIMPIADI INVERNALI”

Le attesissime Olimpiadi invernali del 2022 a Pechino stanno volgendo al termine e la qualità dell’aria rilevata a Pechino, risulta di buon livello già a partire dall’apertura dei Giochi. Questo è il risultato del duro lavoro di innumerevoli persone coinvolte nella difesa ambientale! ENVEA, attraverso la sua filiale ENVEA China Ltd, è molto onorata di collaborare con Beijing Saak-mar Environmental Instrument Co. per fornire soluzioni per il monitoraggio delle sorgenti mobili (traffico), di offrire il supporto tecnico e fornire dati importanti per la previsione e la valutazione della qualità dell’aria.

Facciamo modestamente del nostro meglio per promuovere “Winter Olympic Blue”!

Lo studio indica che attualmente, il traffico rappresenta circa il 46% delle fonti locali di inquinamento atmosferico da polveri fini (PM2.5) a Pechino. Pertanto, il controllo dell’inquinamento legato al traffico è diventato una priorità per il monitoraggio ambientale e lo sviluppo della strategia di prevenzione. Il componente principale del PM2.5 emesso direttamente da fonti mobili è la fuliggine (carbonio nero), e gli ossidi di azoto sono inquinanti legati al traffico di camion e veicoli. Pertanto, nel programma di monitoraggio degli inquinanti mobili è stata data particolare attenzione al carbonio nero, all’ossido nitrico (NO) e al biossido di azoto (NO2).

Durante i Giochi Olimpici e Paraolimpici Invernali di Pechino, la qualità dell’aria viene monitorata attivamente in varie aree sensibili, comprese le circonvallazioni e le autostrade di Pechino soprattutto durante il traffico di punta (mattina, sera e notte). Questa sorveglianza fornisce un contributo importante per le azioni di tutela ambientale durante le Olimpiadi invernali.

Gli analizzatori di ossido nitrico a chemiluminescenza (AC32e) e di biossido di azoto che utilizzano la tecnologia CAPS (AS32M) forniti da ENVEA e installati in laboratori mobili di monitoraggio della qualità dell’aria, sono utilizzati per misurare in continuo l’inquinamento nella capitale cinese. Grazie alla loro altissima precisione, al loro aggiornamento dati di secondo livello, alle dimensioni ridotte, al peso leggero e al basso consumo energetico (possono anche essere alimentati da una sorgente a 24V), possono essere facilmente adattati a una varietà di applicazioni di monitoraggio mobile, stazioni AQMS su strada e micro-stazioni.

ENVEA è un’azienda altamente specializzata nella progettazione e produzione di strumenti analitici in tutti i settori legati all’ambiente. ENVEA sta portando avanti il suo ambizioso programma di eco-innovazione per mantenere la sua leadership tecnologica mentre protegge il nostro mondo di domani, senza perdere di vista la sua visione! ENVEA sta espandendo le sue radici in Cina, rimanendo fedele alla sua aspirazione iniziale e tenendo presente la sua missione!