Monitoraggio continuo del flusso di materiale (Flow / NoFlow)

Dettaglio Applicazione | FlowJam

CARATTERISTICHE DEL SISTEMA

Aree di utilizzo
Il FlowJam rileva flussi di solidi monitorando il flusso del materiale. Distingue tra le seguenti condizioni di commutazione

  • Presenza Flusso di materiale
  • Assenza Flusso di Materiale (intasamento/tubo vuoto)

il FlowJam è insensibile a possibili depositi di materiale sulla finestra del sensore e misura direttamente attraverso tutte le tubazioni non metalliche. Non è necessario il contatto diretto con il materiale. La distanza dal materiale per questo può essere fino a 2 metri. Il sensore è anche in grado di rilevare quantità di materiale molto piccole. Il FlowJam S (versione separata, sensore ed elettronica DIN Rail) può essere utilizzato in atmosfere potenzialmente esplosive. Questo sistema può essere utilizzato per rilevare quasi ogni tipo di solido con temperature fino a 1000 °C e pressioni fino a 20 bar.

Funzione

Il sistema utilizza la più recente tecnologia a microonde e il movimento del materiale viene rilevato sfruttando l’effetto Doppler.

Il FlowJam è un dispositivo molto affidabile poiché le microonde possono passare attraverso possibili accumuli di materiale sul sensore e rilevare comunque i movimenti del materiale al di là di essi.

La misurazione può essere effettuata dall’esterno di tutte le pareti non metalliche dei serbatoi, alloggiamenti, tubi flessibili o tubazioni.

In caso di installazione su condotti metallici,è possibile utilizzare finestre di plastica o plexiglas.

Leggi di più …

Case study: