Misura di portata solidi per un dosaggio esatto nella desolforazione dei fumi

Inceneritore | SolidFlow 2.0

Customer: Incineration plant (Germany)

Material: Hydrated lime

Installation: Insulated free fall shaft downstream of a screw conveyor

Function: Optimization of the lime hydrate-water dosing

APPLICAZIONE

Negli impianti di incenerimento dei rifiuti, la calce idrata viene utilizzata nel processo di assorbimento per la desolforazione dei fumi (legame dell’SO2). La quantità di calce idrata deve essere misurata in modo da aggiungere la corretta quantità di acqua per legare l’SO2. Dato che, ad oggi, nel processo in questione, la quantità di calce non veniva misurata direttamente, la quantità d’acqua aggiunta al processo non era corretta. Risultava quindi una miscela calce-acqua che portava alla formazione di numerosi grumi all’interno del serbatoio di raccolta. Come conseguenza, il serbatoio doveva essere aperto regolarmente per eseguire un complesso processo di rimozione del materiale raggrumato, con conseguenti tempi morti.

SOLUZIONE

Il SolidFlow 2.0 con la sonda dotata di un sistema aggiuntivo di isolamento, viene utilizzato per misurare e monitorare la quantità di calce idrata effettivamente dosata.

Il sensore misura in continuo solidi fino a 20 t/h in caduta libera o in trasporto pneumatico.

Nell’applicazione descritta, il sensore viene inserito direttamente nel processo in caduta libera, a valle di una coclea.

Questo permette di determinare e monitorare la quantità di calce idrata trasportata nel processo al fine di ottimizzare il dosaggio da miscelare con acqua e ridurre così le fasi di manutenzione.

Solid volume measurement up to 20 t/h
SolidFlow 2.0

BENEFICI PER IL CLIENTE

  • Miglior controllo del processo di desolforazione dei fumi
  • Evitare il sottodosaggio o il sovradosaggio
  • Installazione non invasiva nel flusso di trasporto
  • Manutenzione ridotta