Mass flow measurement of Waelz oxide

Misura della portata dell’ossido di Waelz

Produttore di ossido di Waelz| SolidFlow 2.0

Cliente: Produttore di ossido di Waelz (Germania)

Materiale: Ossido di Waelz

Quantità: Approx. 5 t/h

Installazione: Nel tubo

Funzionamento: Misurazione precisa della portata

Unità di valutazione: DIN Rail

applicazione

I materiali residui contenenti zinco sono trattati con il metodo del processo Waelz che utilizza un forno rotante. L’ossido di Waelz è il prodotto principale recuperato da questo processo.
Finora solo calcoli teorici hanno determinato la quantità di ossido di Waelz prodotto nell’impianto. In futuro sarà registrata la quantità esatta prodotta nel sistema di controllo del processo.

soluzione

Il SolidFlow 2.0 può essere calibrato e trasmette i dati precisi al sistema di controllo. Può essere installato in caduta libera o in sistemi di trasporto pneumatico.

La facilità di installazione e la semplice funzione di calibrazione rendono il SolidFlow 2.0 un misuratore di portata estremamente efficace per i solidi sfusi.

Grazie al design solido e resistente, il sistema di misura è quasi esente da manutenzione. Il sensore non viene innstallato nel flusso del materiale.

A causa delle dimensioni della tubazione, sono stati installati due sensori SolidFlow 2.0 per ottenere un risultato di misurazione più accurato.

Solid volume measurement up to 20 t/h
SolidFlow 2.0

benefici del cliente

  • Misura accurata delle portate
  • Sistema di sensori robusto, durevole e process-safe
  • Calibrazione semplice e veloce
  • Installazione non intrusiva nel flusso di trasporto